Ginomap Visualizza ingrandito

Ginomap

930617372

Map Italia

Nuovo

La vita moderna, le diete sbilanciate e lo stress possono portare disordine nel ciclo mestruale. Secondo la tradizione ayurvedica la preparazione può agire favorevolmente sulle funzioni fisiologiche che presiedono al ciclo mestruale e a quelle dell'apparato genito-urinario femminile.

[Confezione da 60 compresse]

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

22,30 €

Dettagli

Il fatto che ogni individuo sia unico ed irripetibile, differente quindi dagli altri, è uno degli aspetti fondamentali della diagnostica e del trattamento dell'Ayurveda. Esiste un legame invisibile, ma ben percepito, tra corpo e mente che esercita una profonda e potente influenza sul corpo in termini di salute e di longevità.

I punti specifici di connesione tra mente e corpo hanno un insieme di caratteristiche psicofisiologiche che costituiscono l'individuo.
Secondo l'Ayurveda, tre principi elementari fisiologici, chiamati Dosha, regolano le differenti funzioni del corpo e della mente. I tre Dosha sono Vata, Pitta e Kapha.

VATA

Vata governa il movimento, il respiro, la circolazione, il battito cardiaco, l'eliminazione e il flusso dell'impulso nervoso da e verso il cervello. Vata è veloce, freddo, leggero, instabile e secco per natura.

PITTA

Pitta governa la digestione e il metabolismo e la trasformazione del cibo, dell'acqua e dell'aria in tutto il corpo. Pitta è caldo, acuto, leggermente unto e preciso per natura.

KAPHA

Kapha foverna la struttura e la coesione. È responsabile di: muscoli, grasso, ossa e sinovia. Kapha è solido, unto, pesante e stabile per natura.


Secondo l'Ayurveda la salute e il benessere, così comne il disagio e la malattia, dipendono dall'equilibrio o dallo squilibrio dei Dosha Vata, Pitta e Kapha. Generalmente, però, uno o due di essi tendono a dominare. Molti fattori influenzano i Dosha: l'alimentazione, il lavoro, la routine giornaliera, l'ambiente, le stagioni, lo stress e tutte le influenze che assimiliamo giorno dopo giorno. Per riequilibrare i Dosha e riportarli nel loro rapporto originario si possono seguire degli accorgimenti con qualità opposte all'influenza che ha portato il disequilibrio. Vata, per esempio, che possiede qualità come movimento, irregolarità e freddezza è equilibrato dal riposo, dalla regolarità, dal calore, dal massaggio con olio caldo. Pitta, che è caldo, viene pacificato dal fresco, dalla tranquillità eviando spezie piccanti e alcool. Per Kapha, freddo e lento, è necessario il piccante, il caldo, l'attività e l'esercizio fisico.

PER RAGGIUNGERE UNA SALUTE IDEALE È INDISPENSABILE CREARE EQUILIBRIO NELLA MENTE E NEL CORPO

"Equilbrio significa mantenere la giusta proporzione dei tre principi fisiologici basilari a seconda della propria costituzione"
Per mantenere in equilibrio i Dosha in modo duraturo la Maharishi Ayurveda raccomanda un'alimentazione individuale appropriata, una regolare routine rasayana e preparazioni ayurvediche specifiche, aromi, musicoterapia, esercizi fisici e respiratori e la pratica della Meditazione Trascendentale: una tecnica mentale semplice e senza sforzo atta a sviluppare il pieno potenziale della mente e del corpo.


--------------

I Rasayana della Magharishi Ayurveda sono delle preziose formulazioni tradizionali che da millenni sono utilizzate per ravvivare l'intelligenza e portare equilibrio al livello più profondo della mente e del corpo, utilizzando l'intelligenza della natura contenuta nelle piante. Secondo gli antichi testi dell'Ayurveda, queste preparazioni "Rasayana" servono a produrre una gamma molto diversificata di effetti, quali:
- promuovere la longevità
- migliorare la memoria
- migliorare l'intelligenza
- rafforzare il sistema immunitario
- prevenire i disordini
- rafforzare la mente e il corpo

16 other products in the same category: